martedì 2 ottobre 2018

Sephora Rouge Lip Tint - inchiostro per labbra n. 01 "Rose Tint"


Il prodotto di cui parliamo oggi riguarda le labbra ed è parecchio diverso dalle solite tinte opache a cui siamo state abituate; si tratta di un vero e proprio inchiostro creato da Sephora: rouge lip tint!

L'ho acquistato circa 3 mesi fa perchè ero alla ricerca di qualcosa di molto simile ai pennarelli per labbra che andavano tanto di moda qualche anno fa...ve li ricordate? Quelli con dietro il burrocacao di Rimmel, Revlon, Essence ecc... insomma li avevano fatti un po tutte le marche, ma poi sono spariti.

giovedì 13 settembre 2018

Maschere viso Origins!


Eccoci tornati oggi con un nuovo post e stavolta il tema è la skincare! Qualche tempo fa ho avuto modo di acquistare in Inghilterra questo carinissimo set di maschere viso ORIGINS. 

lunedì 3 settembre 2018

Black Routine di Settembre


Ciao ragazze e ben ritrovate! Partiamo con il primo articolo di settembre sulla routine e sui miei “oscuri alleati” in quest’ultimo periodo… indovinate cosa li accomuna?!
Il primo prodotto che vado a presentarvi è il Sapone Nero Vegetale  “Noire di Hammam”, omaggio di Lisa dell’Erboristeria “la Bottega della salute” di Narni in provincia di Terni. L’articolo, ispirato alle tradizioni del Medio Oriente e prodotto in Marocco, è un sapone dal forte aroma balsamico per un gommage delicato, dalla consistenza gelatinosa (come una marmellata) che esposto al caldo dell’estate diviene liquido… ma senza perdere le sue proprietà.



-UTILIZZO-

Su pelle bagnata applico e massaggio il Sapone Nero, attendo qualche minuto e risciacquo (preferibilmente con acqua tiepida o calda). Quindi con un guanto gommato passo all’esfoliazione per poi risciacquare nuovamente e procedere quindi alla seconda fase!
A questo punto fa il suo ingresso il mio secondo alleato, che molte di voi conoscono e amano: “Botanical Black” di Purophi, detergente detossinante con carbone attivo di bambù, estratti di tè e olio di riso. Il prodotto, certificato Vegan-Ok, è contenuto in un pratico dispenser da 200 ml; sono sufficienti circa due noci per utilizzo e il risultato è una pelle compatta e tonica da subito: promosso a pieni voti!
La mia doccia finisce con lui, per poi scegliere un olio corpo o una crema a seconda del periodo dell’anno
Questa è la mia semplice ma efficace Dark Routine: e voi cosa ne pensate? Qual è il vostro Oscuro Segreto ;) ?

 Camilla

lunedì 20 agosto 2018

I ROSSETTI DI CLIO: Creamy love!


Per tutte le amanti del makeup penso si sia realizzato un sogno quando non molto tempo fa, è uscita la linea di rossetti di ClioMakeup! Io personalmente non vedevo l'ora di provare i prodotti creati dalla più famosa YouTuber italiana in ambito makeup e quindi ho subito acquistato 3 dei CreamyLove :)

lunedì 18 giugno 2018

Prodotti Bocciati!


Iniziamo l'anno con uno dei post più amati di sempre, ed aggiungerei utili: i prodotti bocciati dell'ultimo periodo! Ne ho "accumulati" cinque, alcuni li uso da parecchio tempo, altri sono (pessime) scoperte recenti. Buona lettura!

venerdì 20 aprile 2018

GYADA COSMETICS : SHAMPOO ULTRA DELICATO E BALSAMO VOLUMIZZANTE


Ciao a tutte ragazze!!! Dopo un periodo di “latitanza” ritorno per parlarvi di due prodotti per capelli!
Nel dettaglio troverete la recensione di uno shampoo e di un balsamo della Gyada Cosmetics che ho testato grazie all’ultima collaborazione con il blog Le Amiche del Blush.



-SHAMPOO ULTRA DELICATO-
Come per lo shampoo purificante che ho avuto modo di testare precedentemente e che trovate in un altro articolo, allo stesso modo la versione ultra delicata richiede che ne utilizziate sempre una piccola quantità, poiché è estremamente schiumogeno. 
A seguito dell’applicazione lascerà la vostra chioma delicatamente profumata e ben pulita; questo shampoo è inoltre indicato per lavaggi frequenti, grazie alla sua delicatezza. 
Il prodotto mi ha permesso di stare in ordine con la mia capigliatura per due giorni; al di là di questo tempo si rende però necessario un nuovo lavaggio.

-BALSAMO VOLUMIZZANTE-

Anche con questo ad ogni applicazione è sempre bastato poco prodotto; devo però fare una piccola considerazione personale. Pur avendomi degnamente districato e ammorbidito i capelli, non ho potuto fare a meno di notare che su di me il tanto bramato effetto volumizzante è mancato del tutto (anche se probabilmente ciò può dipendere dal mio tipo di capello, tendelziamente molto pesante). Ma non mi sono fermata ad una sola prova! Ho ingaggiato nuovamente la mia cavia preferita, cioè mia madre, alla quale ho fatto provare in combo sia il balsamo che lo shampoo volumizzante (come del resto consiglia anche l’azienda).
L’effetto ottenuto è stato notevole: capelli vaporosi e leggeri, decisamente un buon risultato.
In definitiva, dopo aver provato in totale quattro referenze di questa azienda (tre shampoo e un balsamo) mi ritengo abbastanza soddisfatta: buon rapporto qualità-prezzo, reperibilità e discreto risultato. Voglio inoltre aggiungere due punti importanti: questa giovane realtà ha recentemente ideato e presentato prodotti per la skincare e rimozione del make-up e inoltre ha ottenuto la certificazione AIAB, quindi tenetela d’occhio, mi raccomando!
I prezzi e le info tecniche potete trovarle sul sito ufficiale oppure presso i rivenditori ufficiali.
Ragazze, a voi la palla! Con cosa trattate i vostri capelli?
Voglio i nomi!
Camilla

martedì 9 gennaio 2018

Biofficina Toscana- Balsamo senza risciacquo

Buon 2018 ragazze e ben ritrovate! Torno con una nuovissima recensione tutta per voi! Cominceremo l’anno parlando di un prodotto che nel 2017 è stato per me una vera e propria rivelazione. Chi mi ha rubato il cuore è il Balsamo Senza Risciacquo di Biofficina Toscana con estratti di kiwi toscano e mix vitaminico di frutta. Con questo marchio e il suo “balsamo concentrato” è nato un bel rapporto di amore e complicità quindi quando ho visto questo nuovo gioiellino le mie aspettative erano elevate… e sono state ampiamente soddisfatte!



Ho i capelli corti quindi solitamente la mia routine capelli non è particolarmente lunga; tuttavia praticità è comunque il mio mantra e quando ho letto “leave-in conditioner” non ci ho pensato due volte e l’ho acquistato.
La routine: prima lo shampoo, poi il risciacquo e a seguire tampono i capelli con un asciugamano per lasciarli umidi e poter applicare al meglio il balsamo. Consiglio di utilizzarne al massimo due applicazioni, ovvero due spruzzi del dosatore, per poi distribuirlo uniformemente con un massaggio, insistendo soprattutto sulle punte. Quindi districo i capelli (operazione resa agevole dal prodotto stesso) e procedo all’asciugatura…
Il risultato finale può essere così sintetizzato: WOW!!!
I capelli sono incredibilmente lucidi, leggeri e profumati: direi che altro non ci interessa. Di certo lo ricomprerò appena lo avrò terminato, perché sono convinta che sia un prodotto molto pratico, innovativo, funzionale e biologico.
La confezione del Balsamo Senza Risciacquo è di 100 ml, con un PAO di 12 M, al prezzo di 10,30 €; potete trovarlo facilmente sia online che nelle bio profumerie rivenditrici del brand ;)
Quale bel ricordo ha lasciato ai vostri capelli l’anno appena trascorso? Questa è la mia epifania ^^ e la vostra?

Camilla 

mercoledì 3 gennaio 2018

LOW SHAMPOO - ma funziona?


Ciao ragazze, oggi iniziamo l'anno con un nuovo post e vi parlo finalmente della chicchieratissima novità in fatto di shampoo: il Low Shampoo di L'Oreal.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...