martedì 31 ottobre 2017

Gyada Cosmetics - shampoo anticrespo


Non è la prima volta che su questo blog parliamo di Gyada, a questo link potete avere info sul marchio e scoprire tutti i prodotti. Di recente Gyada ha portato sul mercato la collezione Color Vibes che comprende 3 tipi di shampoo (anticrespo, volumizzante e purificante) ed una mousse volumizzante.

martedì 24 ottobre 2017

Recensione Miss Trucco Green Ethic Fondotinta Bifasico

Ciao a tutte ragazze! Questa volta torno con una recensione di un prodotto per il make-up che è stato super chiacchierato durante quest’estate… il Fondotinta Bifasico di Miss Trucco Green Ethic!!!
Prima di passare alle informazioni tecniche, vi ricordo che l’azienda è italiana e localizzata in Sardegna; trova il suo cuore pulsante nella figura di Sara Mirai.
Il mio percorso nel mondo del make-up naturale sta proseguendo a ritmi serrati e l’incontro con questo prodotto ha segnato una svolta importante. La mia pelle è mista anche se scevra da imperfezioni evidenti e quindi per i fondotinta mi sono sempre orientata verso una tipologia leggera sia per texture che per coprenza.
Ho acquistato il prodotto appena si è reso disponibile sull’e-shop Ariel Beauty, dove grazie a Lavinia ho scelto la colorazione a me più adatta, che si è rivelata essere la n° 2 “Skin”. Prima di descrivervi la mia esperienza con il Fondotinta Bifasico tengo davvero a consigliarvi questo giovanissimo e-shop, che può vantare una selezione di prodotti interessanti e dove sarete sempre molto seguite… parola di consumatrice seriale ;)


Ora però andiamo al dunque (si si lo so chiacchiero e tanto) e vediamo come si è comportato il protagonista dell’articolo, che vi ricordo essere privo di parabeni, petrolati, SLES (ovvero tensioattivi chimici) e siliconi, nonché dermatologicamente testato, certificato AIAB e nichel tested. È bifasico e pertanto prima dell’utilizzo va agitato bene (come riportato sulla confezione), quindi si può procedere all’applicazione. Il prodotto risulta essere di consistenza molto liquida; da cui, è bene stenderlo con la Beauty Blender ben inumidita oppure con un pennello dalle setole fitte, altrimenti rischia di mangiarsi troppo prodotto che andrà sprecato. Questo fondotinta è stratificabile ma, in base alle mie esigenze, preferisco applicare un unico strato che poi fisso con la cipria in particolare nella zona T. Una volta steso non si sente addosso, addirittura sembra di non essere truccate! Infine questo fondotinta ha una resa eccezionale. Una mia piccola esperienza: lo indossai per la prima volta in una calda e afosa giornata di luglio; pur avendolo applicato dal mattino, iniziai a lucidarmi solo nel tardo pomeriggio… potete ben capire voi stesse l’ottima riuscita dell’esperimento. Mi dona una splendida base e lo utilizzo spesso per un trucco dell’ultimo minuto con un velo di mascara, un rossetto effetto nude ed il gioco è fatto.

Base veloce con fondotinta Miss Trucco, cipria, mascara e tinta labbra

Ora quello che vi starete chiedendo è: insomma Camilla, il tuo è un si, un no o un ni? Voglio esprimere il mio modestissimo parere: può andar bene per chi cerca una coprenza medio-bassa ed ha una pelle mista, e personalmente lo promuovo. Tutte le informazioni sul Fondotinta Bifasico (prezzo, INCI ed altro) potete tranquillamente trovarlo sul sito ufficiale, avendo io deciso di concentrarmi sulla resa (da brava piccola cavia).
Quante di voi l’hanno provato o ci stanno facendo un pensierino?

Camilla

mercoledì 18 ottobre 2017

Il famoso eyeliner di Kat Von D - tattoo liner "Trooper"



Cari lettori del blog, ho deciso di parlarvi finalmente dell'eyeliner di Kat Von D, il tattoo liner in "Trooper". Circa 4 anni fa lo avevo acquistato in America, ma una volta terminato non riuscivo più a trovarlo facilmente, finchè Kat Von D è arrivata in Italia ovviamente da Sephora, e ad Aprile, riavevo tra le mie mani il famoso eyeliner!! Ne ho già terminata 1 confezione, oltre quello acquistata in USA ed ho ricomprato la terza...quindi direi che è proprio giunto il momento di parlarne.

martedì 3 ottobre 2017

Gyada Cosmetics- Shampoo purificante e volumizzante

Grazie alla collaborazione con Gyada Cosmetics ho avuto modo di provare alcuni degli ultimi prodotti per capelli che questa ditta ha lanciato.
Come da titolo, i prodotti che qui vado a recensire sono lo shampoo purificante e lo shampoo volumizzante. Con costanza e grande spirito di sacrificio ho fatto da cavia per voi lettrici!


-SHAMPOO PURIFICANTE-
Il primo che ho cominciato ad utilizzare, adatto ad un capello grasso come il mio: si è rivelato essere una splendida soluzione!
Per ogni lavaggio basta una modica quantità di prodotto, poiché è estremamente schiumogeno e già con una singola applicazione lascia i capelli molto puliti e leggeri; tale è l’efficacia di questo shampoo che mi ha permesso di rimandare fino a due giorni il lavaggio successivo… sono temeraria, lo so.
Promosso! Lo consiglio soprattutto per chi ha un eccesso di sebo oleoso, capelli unti e che si sporcano con estrema facilità.
-SHAMPOO VOLUMIZZANTE-
Diciamoci la verità… rispetto al primo prodotto quest’ultimo ha destato in molte di noi una grande curiosità.
Allora l’ho provato, mi è piaciuto ma… non fa per la mia testolina. Un capello maledetto da un eccesso di sebo del cuoio capelluto, quindi grasso, è anche un capello tendenzialmente molto “pesante” e difficile da acconciare: volumizzarlo non è mai facile e purtroppo su di me non ho visto grandi effetti.
La profumazione è paradisiaca, è un prodotto delicato e come il purificante molto schiumogeno. Si sa, la curiosità è donna… non mi sono arresa e ho condiviso i miei test con la mia “partner in crime” per eccellenza: LA MAMMA. Lei è la donna alla ricerca costante della “Magica Piega Vaporosa”  e quando le ho proposto questo shampoo le si sono illuminati gli occhi.
Ecco il verdetto: su di lei è favoloso.
Ha ottenuto un capello pulito, morbido, leggero e con un bel volume (praticamente è diventata un soffice pulcino ). Nota a parte, mia madre non è una habitué dei prodotti bio per la routine quotidiana; questo shampoo tuttavia l’ha sorpresa favorevolmente e il nostro voto è un corposo 8,5/10!
Entrambi i prodotti sono venduti in un formato da 250 ml e potete acquistarli sul sito ufficiale o presso i rivenditori autorizzati. Ringrazio nuovamente l’azienda per la disponibilità e mi complimento per gli ottimi prodotti.
Ragazze, voi cosa ne pensate?! Presto arriverà anche il verdetto di Linda quindi teneteci d’occhio ;)

Camilla 

martedì 19 settembre 2017

martedì 12 settembre 2017

Maschere viso super economiche ma efficaci - Biogei & Estetista Cinica


Quanto sono adorabili questi piccoli tubetti colorati? Cosa sono!? Sono le maschere create da Biogei in collaborazione con Estetista Cinica! Le trovate da OVS ad un prezzo molto piccolo (3.99 euro).
Io ho provato queste quattro, ma non sono le uniche...andate a dare un'occhiata da OVS!

lunedì 4 settembre 2017

Black Routine di Settembre


Ciao ragazze e ben ritrovate! Partiamo con il primo articolo di settembre sulla routine e sui miei “oscuri alleati” in quest’ultimo periodo… indovinate cosa li accomuna?!
Il primo prodotto che vado a presentarvi è il Sapone Nero Vegetale  “Noire di Hammam”, omaggio di Lisa dell’Erboristeria “la Bottega della salute” di Narni in provincia di Terni. L’articolo, ispirato alle tradizioni del Medio Oriente e prodotto in Marocco, è un sapone dal forte aroma balsamico per un gommage delicato, dalla consistenza gelatinosa (come una marmellata) che esposto al caldo dell’estate diviene liquido… ma senza perdere le sue proprietà.



-UTILIZZO-

Su pelle bagnata applico e massaggio il Sapone Nero, attendo qualche minuto e risciacquo (preferibilmente con acqua tiepida o calda). Quindi con un guanto gommato passo all’esfoliazione per poi risciacquare nuovamente e procedere quindi alla seconda fase!
 
A questo punto fa il suo ingresso il mio secondo alleato, che molte di voi conoscono e amano: “Botanical Black” di Purophi, detergente detossinante con carbone attivo di bambù, estratti di tè e olio di riso. Il prodotto, certificato Vegan-Ok, è contenuto in un pratico dispenser da 200 ml; sono sufficienti circa due noci per utilizzo e il risultato è una pelle compatta e tonica da subito: promosso a pieni voti!
La mia doccia finisce con lui, per poi scegliere un olio corpo o una crema a seconda del periodo dell’anno
Questa è la mia semplice ma efficace Dark Routine: e voi cosa ne pensate? Qual è il vostro Oscuro Segreto ;) ?

 Camilla

lunedì 28 agosto 2017

Review: Dr. Organic face scrub e face mask

Ciao a tutti, mi chiamo Giustina e questo è il primo post che scrivo :) ho pensato molto
all'argomento da affrontare, non sapevo se scrivere una review o fare un make-up tutorial.
Ho deciso di parlarvi di due prodotti per la skincare che io personalmente amo ovvero
maschera e scrub alla rosa di Dr Organic.


martedì 8 agosto 2017

Quattro creme corpo perfette per l'estate!


Non so voi, ma io in estate non riesco a mettere la crema corpo dopo la doccia, eppure è proprio in questo periodo dell'anno che la mia pelle è secca e ne avrebbe bisogno. Allora ho pensato di parlarvi delle poche creme corpo che riesco ad utilizzare, sono tutte ad effetto fresco e con texture leggerissima...cominciamo!

martedì 1 agosto 2017

Bio's per le nostre chiome: shampoo e balsamo per capelli grassi


Prima di partire vi lascio con una nuova recensione su dei prodotti per capelli. Le Amiche del Blush incontra Bio’s per una collaborazione che vi permetterà di conoscere meglio due specifici articoli per capelli e cute untuosi a causa di quella che in medicina è definita come “seborrea grassa” ed è causata da una eccessiva produzione di sebo.

Prima delle informazioni tecniche ci tengo a raccontarvi qualcosa di questa realtà cosmetica emergente. Bio’s è una azienda situata tra l’Umbria e il Lazio, i cui prodotti derivano da agricoltura biologica a km 0, 100% naturali, senza parabeni e cruelty-free, ovvero non testati su animali e ideati nel rispetto dell’ambiente.

Il mio approccio a prodotti completamente naturali non è stato immediato bensì graduale: nella hair care in particolare ho seguito un processo di “disintossicazione” dai classici articoli di bellezza, passando prima da quelli privi di parabeni e siliconi per poi arrivare a quelli totalmente biologici. La costanza nell’utilizzo dei prodotti Bio’s (che vi ho mostrato sui vari social networks) per più di un mese mi ha permesso di ricavarne tutti i benefici e di darvi una opinione sincera e accurata.

Nel dettaglio vi parlo di due prodotti ottimi per i capelli grassi: lo shampoo e il balsamo.
 

SHAMPOO CONCENTRATO PURIFICANTE ALL’ORTICA E SEMI DI LINO

Non rimpiangerete i siliconici e la loro schiuma! Questo shampoo opportunamente diluito e massaggiato con cura sul cuoio capelluto creerà una splendida schiuma e vi donerà una deliziosa sensazione di pulito e leggerezza.

 BALSAMO DISTRICANTE ALL’ORTICA E ROSMARINO

Prodotto dall’ottima consistenza, né troppo liquida né troppo densa, perfetta secondo me tanto per la classica applicazione dopo lo shampoo quanto per l’utilizzo come ingrediente principale nel co-wash. Il suo profumo è naturale e balsamico, estremamente piacevole e rinfrescante. Idrata ma non secca il capello: promosso a pieni voti!

CONSIDERAZIONI

Questi prodotti sono confezionati artigianalmente; il mio occhio per i dettagli ha notato anche la resistenza del packaging stesso, delle etichette adesive e delle scritte nonostante il contatto con l’acqua, a differenza di altri: un punto in più per Bio’s! Entrambi i prodotti sono nel formato 200 ml ad un prezzo di € 6,90 per lo shampoo e di € 7,90 per il balsamo.

Avrete già capito che mi sono piaciuti molto… ma vi rivelerò quel “quid” in più che non mi permetterà facilmente di lasciarli: hanno reso il mio capello pulito e leggero, regalandomi inoltre un bellissimo volume che non avevo da molto tempo! Infatti i prodotti usati in precedenza pur liberandomi dallo sporco tendevano comunque ad appesantire la mia capigliatura.

Potete trovare i prodotti Bio’s sia sul sito ufficiale che presso i vari rivenditori autorizzati; vi consiglio di tenere d’occhio questa realtà perché stanno uscendo novità interessanti per la skin care. Personalmente ringrazio Daniela per la fiducia e faccio un grosso in bocca al lupo al team in questa sua avventura e per tutte le meraviglie che hanno in progetto! Fatemi sapere cosa ne pensate se avete già provato qualcosa o se siete in procinto di entrare nel loro mondo ;)

Camilla

venerdì 21 luglio 2017

Quattro prodotti per capelli secchi e/o colorati!


Eccoci oggi con un nuovo post! Da quando ho iniziato a tingere i capelli (più di 1 anno fa) ho avuto sempre più la necessità di idratarli e nutrirli. Si sa che la tinta anche se fatta dal parrucchiere, tende col tempo a seccare, soprattutto le punte e nel mio caso, che avevo già i capelli crespi, vi lascio immaginare come la situazione sia sfuggita di mano.

giovedì 6 luglio 2017

Rossetti liquidi Nabla - la mia opinione


Ciao a tutti! Dopo un po di tempo dal loro lancio, oggi finalmente vi dico la mia opinione sui rossetti liquidi Nabla: Dreamy Matte liquid lipstick Come ogni nuovo lancio di questo brand in cui credo tantisimo, vi lascio immaginare il mio entusiasmo sin da quando stavano svelando i colori. Ecco parliamo per prima cosa dei colori...

venerdì 23 giugno 2017

Sephora Rouge Lip Tint - inchiostro per labbra n. 01 "Rose Tint"


Il prodotto di cui parliamo oggi riguarda le labbra ed è parecchio diverso dalle solite tinte opache a cui siamo state abituate; si tratta di un vero e proprio inchiostro creato da Sephora: rouge lip tint!

L'ho acquistato circa 3 mesi fa perchè ero alla ricerca di qualcosa di molto simile ai pennarelli per labbra che andavano tanto di moda qualche anno fa...ve li ricordate? Quelli con dietro il burrocacao di Rimmel, Revlon, Essence ecc... insomma li avevano fatti un po tutte le marche, ma poi sono spariti.

venerdì 16 giugno 2017

I provenzali - linea Thalasso...benessere per il corpo attraverso il mare


Un paio di mesi fa sono stata invitata all'evento de I Provenzali che avrebbero presentato la loro nuova linea per l'estate, per rimettersi in forma e preparare il corpo alla prova costume. Io sono da sempre grande fan del marchio e quindi sono stata contentissima di poter partecipare all'evento.
La linea si chiama Thalasso ed è ispirata al mare, dalla cui acqua si possono estrarre sostanze preziose come potassio e magnesio che stimolano il rinnovamento cellulare.

martedì 13 giugno 2017

Veet Sensitive Precision: cosa ne penso e post depilazione

Recentemente la Veet ha prodotto questo interessante dispositivo, pensato per la rimozione dei peli superflui nelle zone più delicate del nostro corpo come sopracciglia, zona ascellare e zona bikini.
Soprattutto per noi donne la depilazione è un tema "importante e dolente" specialmente d'estate quindi ora vi parlerò di questo Beauty Styler! Acquistato al supermercato nella confezione trovate il gadget insieme a due testine apposite per le diverse zone con accessori intercambiabili per le stesse ( che regolano l'altezza del taglio), le istruzioni, una batteria stilo e dulcis in fundo una pochette in cui riporre il tutto.
 
 

Per il momento mi sono limitata a testarlo solo sulle sopracciglia, che prima ho pettinato in senso contrario e poi ho rifinito con Veet Sensitive Precision ; ho deciso di fare una sola sfoltita per evitare di spezzare le sopracciglia, riservandomi di usare in seguito una pinzetta nel caso in cui non avessi eliminato a sufficienza i peli superflui. Il gadget è stato effettivamente molto  utile per "pulire" la zona tra le sopracciglia. Ecco la prima idea che mi sono fatta (relativa alla zona sopracciglia): occorre maneggiarlo con attenzione e cercare di fare meno passate possibili, idealmente una sola, come mostrato sia nella pubblicità che nelle istruzioni. E' comodo da portarsi dietro (ad esempio in valigia o in borsa occupa meno spazio del Silk epil) e può essere una soluzione pratica per piccoli ritocchi dell'ultimo momento. Un piccolo consiglio per voi: soprattutto se avete la pelle delicata come me e volete evitare irritazioni , ricordatevi di spruzzare sulla zona interessata dell'acqua termale fredda e applicare una dose generosa di gel d'aloe! Voi cosa ne pensate e che metodologia preferite per queste zone così delicate?!

Camilla

mercoledì 7 giugno 2017

Cosa sono le face-charts?




Le face-charts sono uno strumento molto importante per ogni makeup artist.
Lavorativamente parlando le face-charts sono indispensabili per progettare un look, in occasioni come una sfilata, uno shooting fotografico o un trucco sposa.
Inizialmente le face-charts erano solo un punto di riferimento per la realizzazione di un look, in quanto non solo un’idea prendeva forma su carta ma inoltre era possibile scriversi i prodotti utilizzati; il che facilitava il lavoro del makeup artist.

martedì 30 maggio 2017

La "mia combo" per ciglia più belle e sane...con Lepo!


Parliamo di ciglia e come prendersene cura!


Prima di vedere nel dettaglio i prodotti vorrei però fare qualche precisazione. Ho cominciato ad attuare questa routine dopo aver indossato per sei mesi consecutivi le extension alle ciglia secondo il metodo “effetto volume”. Il trattamento volume non le ha affatto rovinate, ma dopo di esso ho voluto comunque fare qualcosa per rinforzarle e amplificare l’effetto del mascara.
Se vi siete persi il post sulle extension alle ciglia....vi lascio il link Extension alle ciglia -1° seduta

martedì 23 maggio 2017

Maschere viso Origins!


Eccoci tornati oggi con un nuovo post e stavolta il tema è la skincare! Qualche tempo fa ho avuto modo di acquistare in Inghilterra questo carinissimo set di maschere viso ORIGINS. 

martedì 9 maggio 2017

Benefit - Galifornia blush review!


Buongiorno! In un blog che si chiama Le amiche del blush, possiamo non parlare di blush!?! E allora oggi vi presento Galifornia, l'ultimo nato in casa Benefit. Questo gioiellino è uscito già da qualche mese in commercio ed infatti il mio acquisto risale a Dicembre 2016, ma è un blush che secondo me sprizza primavera da tutti i pori e quindi se state meditando di acquistarlo, ora è il momento giusto!

giovedì 27 aprile 2017

Clarins - pore & matitè cipria trasparente e veline opacizzanti


Ciao ragazze! Di recente ho fatto una piacevole scoperta che oggi voglio condividere con voi ed in particolare con chi soffre di pelle lucida!

giovedì 6 aprile 2017

KAT VON D ARRIVA IN ITALIA: la mia collezione, swatches, opinioni e whislist personale!



Già  lo saprete tutte grazie a Linda che ci ha aggiornato da Milano e al countdown presente sul sito ufficiale di Sephora. Nessun pesce d'aprile anzi pura realtà: Kat Von D, il marchio americano di makeup fondato dalla famosa tatuatrice è arrivato in Italia e aggiungerei...FINALMENTE! Dal 1 aprile i prodotti sono disponibili online sul sito ufficiale Sephora.it e nello store di Milano in C.so V. Emanuele. Dall' 8 aprile invece il brand raggiungerà tutte le altre città e sarà disponibile in esclusiva in moltissimi store Sephora!
Io "casualmente" ho pianificato per domenica 9 aprile un giro nella capitale... ;) intanto oggi vi mostro i prodotti della mia collezione in modo da aiutarvi nella scelta qualora foste prossime all'acquisto. Bando alle ciance e cominciamo!

martedì 28 marzo 2017

SEPHORA - Balsamo labbra alla mandorla e scrub al miele


Ciao a tutte oggi parliamo di cura delle labbra e lo facciamo presentandovi i nuovi prodotti che Sephora ha pensato per noi! Di recente sono stati lanciati 5 nuovissimi balsami per le labbra ed uno scrub per esfoliarle eliminando le fastidiosissime pellicine.

Partiamo come al solito dal packaging e devo subito dirvi che a mio avviso si sono superati!

mercoledì 22 marzo 2017

Gyada Cosmetics - Spray anticrespo e Maschera nutriente REVIEW


Buongiorno, dopo essermi presa un bel po di tempo per il test dei prodotti, sono pronta a parlarvi di Gyada! Se non sapete di cosa sto parlando vi invito a leggere qui, in questo post mi concentrerò per lo più sui prodotti che ho provato, cercando di darvi quante più informazioni possibili. Il tema sono i capelli e da più di 1 mese e mezzo ho messo alla prova la Maschera Nutriente e lo Spray Anticrespo.

mercoledì 15 marzo 2017

Sopracciglia con Benefit! Goof Proof Brow Pencil & Ready Set Brow - matita e gel fissante


Ancora una volta qui sul blog affrontiamo l'argomento sopracciglia! Per me la cura delle sopracciglia è fondamentale e dire che solo qualche anno fa le avevo molto "wild"! Adesso le preferisco molto curate e definite e trovo che cambino davvero il volto e la resa del makeup!
Uso tantissimi prodotti diversi per riempire le mie sopracciglia che purtroppo presentano dei vistosi buchi dovuti ad uno "spinzettamento" non controllato!

martedì 21 febbraio 2017

Come mi strucco con le acque micellari di Alkemilla!

Stavolta, con questo nuovo post, torno nel campo della "skincare" e vi parlo della mia routine di struccaggio. Ad agosto mi ero sottoposta al trattamento di extension alle ciglia e quindi ho abbandonato il latte detergente, i prodotti bifasici, oleosi e sono passata totalmente alle "acque micellari" . Questo "cambiamento" mi è davvero piaciuto e indipendentemente dalla presenza di extension o meno , l'ho continuato a portare avanti. Entrambi i prodotti che vi mostrerò sono dell'Alkemilla, un'azienda che sicuramente conoscete tutte, e nel mio caso si è rivelata e si sta rivelando una bella e continua scoperta. Ora passiamo a vedere nel dettaglio le due acque micellari!
  • Acqua di Rose micellare ( struccante viso, occhi e labbra): si trova nel formato da 500 ml ed è a base di acqua di Rosa Damascena, estratti biologici di Ginepro, Rosa Canina, Salvia e Rosmarino. E' la prima delle due acque micellari che ho acquistato, mi sono trovata bene ed è quasi giunta al termine. L'ho utilizzata sia come un classico struccante oppure ne mettevo un po' in frigorifero e poi la nebulizzavo sul viso.


  • Acqua di Fiori d'arancio micellare ( struccante viso, occhi e labbra) : come la precedente è sempre nel formato da 500 ml ed è caratterizzata da estratti biologici di Limone, Arancio dolce, Fiordaliso e Pompelmo. Questa acqua micellare è una recente novità insieme alla "sorella" con fiordaliso e teatree. L'ho scelta perché volevo qualcosa di molto delicato e non mi ha affatto delusa anzi da quando l'ho provata ha battuto anche quella alle rose. La utilizzo come struccante ed è davvero ottima poi adoro il suo profumo di arancio.


Entrambi questi due prodotti sono promossi a pieni voti , l'unica pecca che posso trovargli è il packaging perché a volte il tappo risulta abbastanza duro nell'apertura. Le consiglio entrambi per una pelle mista come la mia, invece per una pelle secca magari trovo personalmente più idonea la seconda. Vanno bene per una classica routine di struccaggio ma anche per esigenze particolari ( come la presenza di extension). Fatemi sapere cosa ne pensate e in caso quale avete provato ;)

Camilla

venerdì 10 febbraio 2017

Vi presento Gyada Cosmetics!


Il post di oggi serve per presentarvi un nuovo brand ecobio che da poco ha fatto capolino sul mercato: GYADA COSMETICS!
Come mai hanno scelto questo nome? Gyada è prima di tutto un nome femminile e quindi richiama "un'amica di cui fidarsi"; e poi Gyada è la nota pietra dai colori della natura con riflessi cristallini!

martedì 7 febbraio 2017

Jouer liquid lipstick: abbinamenti, opinioni e swatches!

Da brava "lipstick addicted" torno a parlarvi di un prodotto per le labbra e nel dettaglio di alcune tinte della marca americana Jouer Cosmetics. La fondatrice è Christina Zilber che è davvero una bellissima donna, poi seguendola sui vari social ho apprezzato i post, video in cui mostra e spiega i prodotti in maniera davvero esaustiva. Di questa marca ho notato molte cose interessanti ma "per la prima volta" ho scelto delle tinte metallizzate nei colori  Bronze Rose, Snapdragon, Dahlia e Filigree.


Dall'alto abbiamo Bronze Rose, Snapdragon, Dahlia e Filigree.


Sono confortevoli, di facile stesura e molto coprenti già dalla prima passata. Quando le ho indossate, le ho tenute per parecchio tempo e si sono comportate bene anche durante i pasti. Logicamente con i cibi molto oleosi sono messe a dura prova ma tendono ad andarsene in maniera abbastanza omogenea rendendo poi semplice l'eventuale ritocco. Nella fase di struccaggio ho utilizzato sia dell'acqua micellare che uno struccante bifasico e con la seconda soluzione mi sono trovata meglio.  Nelle prossime foto vi mostrerò indossate sia Bronze Rose che Dahlia.

Bronze Rose indossata



Dahlia indossata.

Le ho acquistate sulla pagina Leonetta Beauty di cui vi lascio nuovamente il link (  https://www.facebook.com/raperonzolo2008/?fref=ts  ). C'è una grande varietà di colori e avete davvero l'imbarazzo della scelta.  Fatemi sapere cosa ne pensate e se le avete mai provate o vi hanno incuriosito ;)

Camilla

sabato 21 gennaio 2017

Browbar Benefit a Pisa: l'esperienza di Federica


Benvenute in un nuovo post! Quello di oggi è un po diverso dal solito, infatti vi riporto l'esperienza al browbar Benefit di Pisa, della mia amica Federica.
Proprio negli ultimi giorni, il vecchio post riguardante le sopracciglia Benefit, aveva avuto numerose visualizzazioni, così ho pensato di sfruttare la visita di Federica al browbar di Pisa, per scrivere un nuovo post, aggiornandolo e mostrandovi il risultato finale, alquanto strabiliante.

venerdì 20 gennaio 2017

Voglia di cioccolato, miele e nocciola: dalla skincare al makeup con gusto!!!

In questo nuovo post voglio parlarvi di una serie di prodotti "golosi" che accompagnano la mia beauty-routine e mi stanno piacendo molto, cominciamo!



  • Palmolive gourmet "Choccolate passion" : il mix perfetto è una bella doccia calda e questo bagnoschiuma. E' cremoso , con un profumo di gianduia e lascia la pelle davvero idratata. Spesso non ho neanche bisogno di applicare la crema corpo, nonostante abbia una pelle parecchio secca. Il formato è da 500 ml e l'ho acquistato durante uno dei miei giri da Acqua&sapone . Per continuare "sulla scia del cioccolato" dopo potete usare l'olio da massaggio della Lush "I love me".



  • Angel Muse di Mugler eau de parfum: appena ho sentito questa fragranza da Sephora ho capito che avrebbe accompagnato il mio periodo freddo. Il packaging è molto accattivante con al centro una stella, risulta molto persistente durante tutto il giorno. Questo profumo rientra nella categoria dei "gourmand" ed è caratterizzato da pompelmo, pepe rosa, crema di nocciola, vetiver e patchouli. Maggiori informazioni su prezzi, formati e ricariche li trovate sul sito di Sephora ( http://www.sephora.it/ ) .


  • Nuxe reve de miel balsamo labbra ultra-nutriente: conoscerete tutte questo trattamento, avevo letto e sentito cose straordinarie su di lui e posso solo confermare. Ha davvero aiutato le mie labbra, lo applico soprattutto la sera prima di andare a dormire creando una specie di impacco.
Questi sono i prodotti che sto utilizzando quasi tutti i giorni, poi come altre alternative "più low cost" per il profumo vi segnalo Dolcelisir di Erbolario invece per il balsamo labbra l'Addolcilabbra al cioccolato bianco di Alkemilla. Fatemi sapere cosa ne pensate e se avete da suggerire altri prodotti così "dolci e golosi" ;)

Camilla

sabato 7 gennaio 2017

Prodotti Bocciati!


Iniziamo l'anno con uno dei post più amati di sempre, ed aggiungerei utili: i prodotti bocciati dell'ultimo periodo! Ne ho "accumulati" cinque, alcuni li uso da parecchio tempo, altri sono (pessime) scoperte recenti. Buona lettura!

mercoledì 4 gennaio 2017

Rouge Dior 602 "Visionary matte":labbra blu per tutti i giorni!!!

Iniziamo il  2017 alla grande e parliamo di questo "gioiellino" che è stato il  regalo di compleanno da parte della mia migliore amica. E' il Rouge Dior 602 "Visionary matte" ed è un bellissimo blu opaco.



Lo desideravo da tanto soprattutto quando ho visto indossarlo a Olivia Palermo con un look molto sofisticato, ed è stata poi  la mia fonte d'ispirazione per questo makeup. Ho optato per una base semplice e occhi naturali sui toni del fango / marrone.
  • BASE: discromie e occhiaie sono state eliminate dal Prep + prime , poi sempre della Mac , come fondotinta,  ho scelto il pro longwear nourishing waterproof foundation nc25.


  • OCCHI: nella rima interna ho messo una matita burro poi come base ho applicato con le dita il creme shadow "morning glory" di Nabla. Con il pennello 217 della Mac ho steso e sfumato il paint pot "groundwork" e l'ombretto taupe della  Pro Lorac. Velocemente ho sistemato le sopracciglia e sono passata al resto del viso.



  • BLUSH/ ILLUMINANTE: giusto un velo di blush ombrè e tanto illuminante, alternando il Mary-Lou Manizer e lo Champagne Pop della Becca.




  • LABBRA: avendo le labbra sottili le ho delineate inizialmente con la lip pencil Nightmoth della Mac, sfumandola un po' verso l'interno. Prima con un pennellino e poi direttamente dallo stick ho applicato il rossetto e questo è il risultato finale.



Il rossetto risulta molto confortevole e il colore è  davvero elegante. Fatemi sapere cosa ne pensate o altri abbinamenti per un colore così particolare ;)

Camilla
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...