giovedì 1 settembre 2016

Tarte Skin Twinkle Lighting Palette for Strobing make-up

 Girando su Youtube , ero alla ricerca di qualche tutorial e ho preso ispirazione da uno degli ultimi video di Ingrid Nilsen e da qui ho creato la  mia versione dello strobing ( https://www.youtube.com/user/missglamorazzi ). Per gli occhi ho utilizzato anche io il paint pot nella colorazione groundwork , per le labbra avrei potuto usare Trap di Colourpop ma ho scelto qualcosa di più accesso. Ora vi parlerò step by step di tutto quello che ho fatto e i prodotti utilizzati! 

VISO (base) :  
Questi sono i prodotti che ho utilizzato per la base. All'inizio ho eliminato imperfezioni e discromie con lo Sheer Eye Zone Corrector di Shiseido , poi ho fatto un mix tra il mio fondotinta abituale ( Le Teint - Encre de Peau di Yves Saint Laurent ) e il Dinoplatz Pearl Bay Invasion Highlighter della Too Cool for School. E' una base illuminate con potere idratante grazie alla sua formulazione arricchita di olio di oliva , di rosa canina , di menta piperita , di avocado , estratto di bambù , di cactus e olio di Argan. Si può utilizzare come base , mescolato insieme al fondotinta o come illuminante in crema. Con il correttore più chiaro ( Liquid Concealer di Wjcon) ho definito i punti luce del mio viso , disegnando  il triangolo che dalle occhiaie va fino agli zigomi , al centro del naso e sulla punta, sull'arco di cupido , al centro del mento e della front. Nella zona T ho fissato  il tutto con la cipria di Make up For Ever , invece nei punti luce ho  utilizzato la Banana Powder di Ben Nye  per avere un maggior effetto illuminante . Ho applicato questi prodotti  con il Double- Ended Camouflage Tool della Tarte che mi permette un ottima stesura.



OCCHI / SOPRACCIGLIA :
Come base ho messo il Primer Potion di UD e come ombretto il paint pot nel colore Groundwork.
Per le sopracciglia, le ho prima disegnate con il Kit della Too Faced e ho poi fissato il tutto con il Gel fissante della Benefit.


BLUSH / CONTOURING:
Per un  leggero contouring ( utilizzando la tecnica del tre ) ho scelto la Bahama  mama di The balm , poi un blush rosa chiaro .


ILLUMINANTI
Arriviamo alla parte più interessante di questo makeup!
Ho scelto di utilizzare la " Skin Twinkle Lighting Palette " della Tarte (fa parte dell'ultima collezione "Rainforest of the Sea" disponibile nella pagina https://www.facebook.com/raperonzolo2008/?fref=ts). Abbiamo tre colorazione universali e partendo da sinistra: sunlight ( champagne gold), filtered light (matte sand), moonlight (rosy pearl) . Con la beauty blender ben bagnata ho applicato la colorazione matte nei punti di luce , invece nella zona degli zigomi ho fatto un mix tra le altre due colorazioni usando il pennello a ventaglio della Tarte. Poi ho vaporizzato sul viso dell'acqua termale e con lo stesso pennello , ho messo  Champagne Pop della Becca.  



LABBRA : 
Ho delineato il contorno labbra con Perfettina di Neve , poi come base ho utilizzato questa matita di Dior ( Dior Contour n 775 ) e sopra la tinta di Colourpop  "The Rabbit", un fucsia brillante con riflessi blu (fa parte della linea Ultra satin lip).

  • Questo è il risultato finale , e ho deciso di indossare con  questo makeup  una delle ultime creazioni di Valentina ( è un modello della Jungle Collection e potete vedere tutte le altre nella  pagina http://www.laperlineria.it/Maison ). Come vi sembra il makeup finale, qualche consiglio in più è sempre gradito ^_^
Camilla 

5 commenti:

  1. Bellissimo il risultato finale. Mi piace molto l'illuminante, si nota ma non è eccessivo! Ottimo! Questa tecnica devo provarla assolutamente!

    RispondiElimina
  2. Ho fatto un mix ma champagne pop rimane il mio illuminante del cuore ! Il trucco di bagnare prima la pelle e poi applicare aiuta tanto per il risultato naturale ma visibile 😊

    RispondiElimina
  3. Bello il risultato finale ma è un po' troppo per me! Io sono da poco illuminante hahaha :D

    http://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io alterno ;) se sono di fretta magari opto per più blush ( rosa o pesca) e giusto un filo di illuminante a livello degli zigomi

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...