lunedì 16 marzo 2015

Maschere in tessuto, patch occhi, labbra e quant'altro...Made in Sephora


Conoscete già le maschere in tessuto di Sephora? Se soffrite di pigrizia in quanto a skin care routine, potrebbe essere il prodotto giusto per voi, in quanto si tratta di maschere monouso da applicare su pelle asciutta e pulita, tenere in posa 15 minuti e poi invece di risciacquare, va fatto assorbire ciò che resta sul viso.
Sephora ha pensato bene di creare 8 tipologie diverse che variano a seconda della funzione svolta; c'è la maschera purificante al the verde, quella illuminante alla perla, idratante, energizzante ed ancora nutriente, anti età ecc.
Ogni maschera è racchiusa singolarmente all'interno di una bustina, ed è formata da un pezzo di tessuto di forma ovale con i fori per gli occhi, il naso e la bocca, impregnato di principi attivi che variano a seconda della vostra scelta.




Il tessuto va poggiato sul viso adattandolo in modo da poter aprire gli occhi e respirare; come primissima sensazione sentirete un'enorme freschezza. La maschera  agirà nel giro di 15 minuti durante i quali potrete fare qualsiasi attività perchè il tessuto non cade dal viso. Trascorso questo lasso di tempo, potrete rimuovere il tessuto e massaggiare il prodotto rimasto sul viso fino a completo assorbimento. Si tratta di maschere che vanno applicate con la pelle completamente pulita e struccata e quindi sono l'ideale da usare la sera per rigenerare la pelle dallo stress della giornata, oppure al mattino per dare una sferzata di energia e migliorare il tono.
Una singola maschera costa 3,90 euro è il prodotto ideale da portarsi in viaggio ad esempio, non da problemi di liquidi, non necessita di riasciacquo e dopo che avrete concluso l'operazione potrete buttare via tutto senza sporcare o sporcarsi.
Io oramai le ho provate tutte, ma le mie preferite in assoluto sono le tre che vi mostro nella foto seguente: la maschera al thè verde per purificare, la maschera alla rosa per idratare e quella alla perla, illuminante.


Ma non è tutto, la gamma si è ampliata includendo
- patch per il contorno occhi

- maschere da notte, da stendere prima di andare a dormire come fossero un trattamento viso


- calzini idratanti per i piedi, maschere rimpolpanti per le labbra,  guanti nutrienti per le mani e cerottini per i punti neri del naso



Linda

2 commenti:

  1. Grazie per la review:) mi piacerebbe provare quella al the verde purificante baci

    http://denimakeup95.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ho provato solo una maschera tra queste, quella al miele, e sinceramente non mi ha fatto impazzire. Però vorrei provarne altre!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...