martedì 28 ottobre 2014

The Ultimate Autumn Challenge - I profumi dell'autunno

Questa settimana sono in ritardo con il post per il Tag creato da Rita - Consigli di Makeup e Anna Gaia - What's in my bag che riguarda l'autunno! Il tag purtroppo sta volgendo a termine, ma spero continui nelle prossime stagioni!
Ricordate che potete tranquillamente iniziare a partecipare anche ora. Se invece volete leggere gli episodi precedenti cliccate sui link seguenti:

Ep.1 - Le cose preferite dell'autunno
Ep.2 - I colori dell'autunno
Ep.3 - I mie smalti autunnali

Il tema di oggi sono i profumi autunnali! Come vi accennavo in altri post, non sono una grandissima fan del profumo in generale, mi piacciono soprattutto profumi leggeri, non persistenti, freschi, fruttati e floreali, da indossare in occasioni particolari e raramente tutti i giorni.
Ho deciso di includere in questo post 3 profumi che possiedo da tantissimo tempo e puntualmente mi ritrovo ad usare in autunno.



Il primo di cui voglio parlare è Happy di Clinique! E' un profumo storico del marchio, ricordo che esiste sicuramente da quando ero alle medie (circa 12 anni fa!). Non mi sognerei mai di comprare la boccetta intera, sia per il prezzo proibitivo, sia perchè ne uso davvero pochissimo in quanto trovo sia intenso, ma allo stesso tempo piacevole. Il sito web ufficiale riporta: "tocco di agrumi, abbondanza di fiori, pomplemo rosa, bergamotto, alloro di montagna e fiore di mora selvatica". Io vi dico che a me ricorda molto l'odore del tabacco secco, ma ATTENZIONE io non fumo ed odio il fumo e le sigarette in generale, ma il profumo del tabacco essiccato è sublime *_*.
Questa minitaglia che vi mostro non è in vendita, ma spesso è disponibile nella sezione omaggi del sito!

 Il secondo prodotto è un'acqua profumata e rientra sicuramente di più nei miei standard di profumo a cui accennavo sopra. Sto parlando di Fleur de Vigne di Caudalie. La confezione è davvero molto raffinata, in vestro trasparente con sfumature verdastre ed inciso un grappolo d'uva. Il nome è ispirato al fiore della vite che si schiude a giugno preannunciando la successiva vendemmia. Il sito ufficiale riporta: "rosa bianca, pepe rosa, melone bianco, pompelmo, mandarino e cedro". Io personalmente penso che sia uno dei profumi più freschi che abbia mai sentito, piacevolissimo da tenere addosso anche perchè svanisce gradualmente senza cambiare o mischiarsi con l'odore della pelle. Consigliatissimo! Lo trovate qui

L'ultimo prodotto che inserisco nel post non è nuovo qui sul blog, infatti ve ne ho già ampliamente parlato qui. Continuo ad usarlo volentieri ogni volta che voglio indossare un profumo dolce, ma non stucchevole. Secondo me batte tutti per qualità/prezzo. Potete trovarlo qui

Anche questo post è terminato, vi aspetto prossimamente!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...