sabato 25 gennaio 2014

Physionatura Lévia - Maschera e crema viso

Buongiorno, riesco a scrivere poco sul blog, ma oggi ho deciso di parlarvi nuovamente del marchio Physionatura ed in particolare della linea Lévia, che la volta precedente non avevo avuto modo di provare.
A metà Novembre, per la prima volta in modo inaspettato, ho ricevuto a casa un cofanetto contenente 3 step di skincare della linea Lévia, nello specifico maschera, siero e crema viso.
Sono stata molto felice di essere stata scelta dall'azienda e questa volta in particolare i prodotti sembrano fatti su misura per me. Questa linea Physionatura è infatti indicata per pelli couperosiche e sensibili.
In inverno la mia pelle sensibile soffre a causa degli sbalzi di temperautra (caldo in/freddo out) e soffro spesso e volentieri di rossori diffusi sulle guance.

Sia la maschera che la crema viso, contengono ben 250 ml di prodotto = vi dureranno per tutta la vita.
Personalmente non prediligo questo genere di prodotti "formato famiglia" (che nel caso di Physionatura è dovuto all'uso professionale del prodotto), dopo un pò la mia pelle si abitua e ho bisogno di cambiare, quindi vi dico già che non terminerò mai questi prodotti.

Ad ogni modo li ho usati e li sto usando tutt'ora con molto piacere.





La maschera ha una consistenza cremosa, il colore è chiaro; è piacevole stenderla sulla pelle, non cola e una volta asciutta tira leggermente. L'odore non è tra i miei preferiti, però è sopportabile. Dopo averla tenuta in posa per circa 15 minuti, sono solita rimuoverla con un pannetto in microfibra (tenuto da parte appositamente ) che effettua anche un leggero massaggio. Dopo aver risciacquato i residui, la pelle è fresca, pulita, non tira e non è arrossata. Noto che l'effetto si limita alle ore successive all'applicazione, quindi non vi aspettate miracoli.



La crema viso ha il medesimo colore ed odore della maschera, non mi fa impazzire, ma lo sopporto e dopo un pò svanisce. Ne basta davvero pochissima e per me che ho una pelle sì sensibile, ma mista risulta essere un pò troppo ricca. Il potere idratante e calmante si rafforza se usata esattamente dopo la maschera. Ultimamente ho preso a stenderla sono nella zona delle guance, preferendo un'altra crema specifica per la zona T.

Vi starete chiedendo che ne ho fatto del siero!? No, non l'ho spalmato sul pane!
Purtroppo non amo i prodotti tipo "sieri", che sarebbero quelli da applicare prima della crema viso, per rafforzarne l'efficacia. Ho deciso quindi che sarà una di voi a testare il siero e a scrivere una recensione per Le amiche del blush!!!

Se avete la pelle sensibile, soffrite di rossori diffusi e amate i sieri, lasciate un commento qui sotto!
Sceglierò un commento random entro la fine della prossima settimana!

Linda

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...