domenica 6 ottobre 2013

St Ives - scrub all'albicocca (3 review in 1)

Buongiorno! Come sapete questa estate sono stata in America e ho avuto modo di provare molti prodotti che purtroppo sono irreperibili in Italia!

E' il caso del famosissimo scrub viso all'albicocca della St Ives. A quanto ne so è possibile trovarlo anche in Inghilterra, corregetemi se sbaglio.

La review di oggi è diversa dal solito perchè leggerete 3 opinioni su questo prodotto: la mia e l'opinione delle due vincitrici del Giveaway from Usa che aveva in palio anche due minitaglie di scrub St Ives.
Ringrazio Chicca e Ivy per la disponibilità e per aver accettato di scrivere una mini review.


Lo scrub che ho preso per me è un flacone da ben 170g ed è nella versione "Blemish Control" per prevenire i punti neri e minimizzare i pori. Parto subito dicendo che l'ho acquistato, perchè chiacchieratissimo sul web, ma non avevo la minima idea di come fosse in realtà. Di solito gli acquisti azzardati non si rivelano un granchè, ma in questo caso il prodotto è super promosso e mi piace tantissimo. E' il mio scrub del momento, è contenuto in una pratica confezione di plastica morbida con tappo a scatto. Quando fuoriesce, il prodotto si presenta come una crema densa con tanti piccoli puntini che sono il nocciolo di albicocca tritato e sono proprio loro che esfoliano. Anche il profumo è tipico del frutto albicocca, ma delicatissimo e per niente stucchevole.
Il suo punto di forza è la delicatezza associata ad un'azione davvero efficace. Per una pelle sensibile come la mia non risulta affatto aggressivo, non irrita e soprattutto quando lo rimuovete la pelle non tira, ma rimane morbida ed elastica. I piccoli pezzetti di nocciolo di albicocca agiscono sui pori liberandoli e se lo usate 3 volte a settimana, vedrete davvero i risultati. Io lo massaggio con le dita su tutto il viso, insistendo su fronte, naso e mento. Insisto un pò meno sulle guance dove non ho particolari problemi.
Sulla confezione è riportato che è privo di Parabeni , contiene il 100% di esfoliante naturale ed è oil free; inoltre nella versione che ho io, contiene anche in minima parte l'acido salicilico dall'azione medicante per brufoli e punti neri. Il prezzo è bassissimo, per questa confezione si aggira sui 6/7 $ (circa 4 euro).

Questa è la versione in minisize che hanno testato le due vincitrici del giveaway
COSA NE PENSA CHICCA...
"Oggi vi parlo di un prodotto che mi sta piacendo molto e che ho provato grazie alle Amiche del Blush. Si tratta dell' Apricot Scrub di St. Ives, una marca americana. Premetto che adoro lo scrub: non c'è niente di meglio per esfoliare e togliere quell'odioso grigiore dalla pelle. Almeno una volta alla settimana bisogna dedicare qualche minuto per questa coccola extra alla pelle (io in genere faccio lo scrub sia viso che corpo alla sera) e quindi, quando ho potuto provare questo scrub a me nuovo, sono stata ben contenta. Apricot Scrub di St. Ives (la versione che ho io è Invigorates & Smoothes Skin) è veramente ottimo, lascia la pelle pulitissima e liscissima. Consistenza cremosa che non cola assolutamente, granulini perfetti come dimensione che lasciano la pelle davvero morbida; ne basta veramente poco. Si applica sulla pelle umida massaggiando affinchè i granuli possano svolgere la loro funzione per eliminare le cellule morte e le impurità, infine si risciacqua normalmente con acqua tiepida. L'odore mi piace e sa di albicocca, frutto che adoro, il prodotto è ipoallergenico e non comedogeno, oil free e dermatologicamente testato: lascia la pelle liscia e pronta a ricevere il tonico e l'idratante. Lo consiglio!"

COSA NE PENSA IVY...
"Volevo intanto ringraziare Linda di "Le amiche del Blush" per avermi fatto conoscere "Apricot Scrub" della St. Ives. In questo periodo l'ho spesso usto ed è ottimo anche avendo una pelle delicata come la mia. Infatti utilizzando certi scrub o prodotti, mi ritrovo fastidiosissime macchie rossastre o con la pelle che tira. Con questo scrub nessun problema, pulisce ma in modo delicato e mi lascia la pelle levigata e morbidissima. E' ipoallergenico e non comedogeno, e per chi ha una pelle soggetta a imperfezioni è importante, in quanto non va a ostruire i pori della pelle e non crea brufoletti, punti neri ecc, lascia quindi respirare la pelle. Non sento quella sorta di "patina" quando passo la mano sulla pelle. E' oil-free e senza parabeni. Al suo interno possiamo trovare al secondo posto "guscio di noce in polvere", al sesto posto "mais", all'11° posto "estratto di albicocca" (il mio frutto preferito, come faceva a non piacermi questo scrub? :D ).
Anche la consistenza mi piace, non è troppo liquida né troppo solida e quindi si riesce a "scrubbare" in modo facile. I granelli levigano bene senza graffiare e sono in buona quantità.
Il profumo è buonissimo, sa di fruttato ovviamente. Si sciacqua poi via senza problemi.
Per avere migliori risultati, usatelo circa 3 volte a settimana. E' un vero peccato che non esista in Italia, se però vi capita di andare in America o se lo potete reperire online, è un ottimo prodotto!Ivy"


Sperando che vi sia stata utile questa tripla review, ci vediamo al prossimo post!

Linda

4 commenti:

  1. Molto bello leggere queste 3 review in 1! sono stata contenta di contribuire e grazie per l'opportunità:)

    RispondiElimina
  2. Mi é stata utilissima *-* Grazie Linda e grazie Ragazze!!!

    Lucia

    RispondiElimina
  3. Anche a distanza di un giorno sento ancora la pelle morbidissima :) veramente ottimo scrub

    RispondiElimina
  4. Ne ho sempre sentito parlare benissimo*^* Bottega Verde ne ha uno simile che ho recensito nel mio blog! un bacione cara

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...