domenica 21 luglio 2013

Solari 2013 - ecco cosa sto usando


E' strano scrivere il post sui solari 2013 mentre fa freddo ed è in arrivo un temporale, ma comunque s'ha da fare!
Ci tengo a fare un importante prememessa e cioè che la mia pelle è davvero molto chiara (mi scotto anche con il sole delle 6 di pomeriggio) e quindi se vedrete solari con protezione molto alta e orari da spiaggia insoliti, non stupitevi!

Detto ciò, ecco cosa sto usando quest'anno per proteggermi dai danni del sole, si perchè' IL SOLE E' DANNOSO!!!!!


Spero sia inutile dire che il sole va preso con cognizione di causa, ad orari giusti e non dannosi per la nostra pelle (al mattino fino alle 12 e nel pomeriggio da dopo le 16) e la protezione va messa sempre e comunque.
In questi giorni sono stata al mare dalle 8.30  alle 11.30, appena arrivata ho utilizzato il Latte Solare IDI SOLE spf 20 gentilmente inviatomi dall'azienda Idi Farmaceutici.
 Il packaging è essenziale, una bottiglia in plastica con tappo a scatto. La consistenza del prodotto è molto fluida, il colore è bianco ed il profumo molto delicato. Questo latte solare si assorbe molto in fretta e questa è una cosa che adoro, non vi fa rimanere unticci e se deciderete si stendervi sulla sabbia non diventerete una cotoletta panata. Anche in acqua si comporta molto bene, non svanisce subito, ma quando uscite dovrete riapplicarlo. E' basato sulla tecnologia Reflex che permette di essere protetti dai raggi UVA e UVB.
Intorno alle 10, dopo aver fatto il primo bagno in acqua sono passata ad una protezione  più alta ed ho usato due pezzi del kit inviatomi da Bio Line Jatò
 Nello specifico la protezione media per il corpo e la protezione alta spf 30 per il viso.
Il tubetto per il viso ha un pratico applicatore, tipo quello dei gloss ed una volta stesa sul viso, basta un leggero massaggio per il completo assorbimento. Il profumo è molto dolce e gradevole, protegge benissimo senza rimanere untuosa. Ne ho steso un goccino anche sulle labbra.
Anche la crema corpo protezione media mi è piaciuta molto. Si assorbe in fretta e non unge comportandosi bene anche a contatto con l'acqua. Il profumo è lo stesso di quella per il viso!

Arrivate le 11 scatta per me il momento protezione alta ed ho usato la crema Sunscreen Kiko SPF 50 che ho acquistato in saldo l'anno scorso. Il filtro solare è ancora in ottimo stato e quindi ho deciso di usarla anche per quest'anno.  La consistenza del prodotto è piuttosto pastosa, ma è normale per una crema con protezione così alta, poi quando inzierete a spalmarla si assorbirà abbastanza in fretta.
Il profumo è molto buono, il packaging essenziale e soprattutto il prezzo è mini (io l'ho pagata sui 7 euro l'anno scorso) il che è un ottima cosa visto che le creme solari di questo tipo hanno alto oltre al spf anche il prezzo! Il suo dovere lo fa alla perfezione e se vi interessa quest'anno è in offerta a 8,40 euro.

Anche se so che mi sono protetta bene e quindi non mi sono scottata, a casa dopo la doccia sono solita sempre applicare un doposole. Quest'anno ne ho alternati 2, il primo è Idi Farmaceutici, nello specifico Crema Decortil per pelli supersensibili
Uso questo prodotto quando voglio semplicemente idratazione e voglio lenire la mia pelle.
Altrimenti se voglio l'effetto fresco, uso il dopo sole Bio Line Jatò
Entrambi i prodotti mi sono stati inviati dalle rispettive aziende, mi stanno piacendo e li sto alternando ogni volta che torno dal mare.

Ora tocca a voi dirmi i vostri solari per l'estate 2013, sono curiosa!

Linda













2 commenti:

  1. Io uso sempre la 50 così mi proteggo e non rischio di scottarmi ne sul viso ne sul corpo.Ci metto un po di più ad abbronzarmi ma il colore dorato mi dura e non mi brucio.Eli

    RispondiElimina
  2. Ciao! Io in genere metto sempre la protezione 50 sul viso (a causa della couperose non posso abbronzarmi) e sul corpo inizio con la 50 e poi (a fine della vacanza) arrivo a 30 :-D La mia pelle è sensibilissssima! :)
    Mi ispira quel solare Kiko, mi sa che gli darò un'occhiata!
    Ciao!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...