lunedì 1 luglio 2013

Il lunedì con Maybelline - BB dream fresh & dream pure


Eccoci al quarto appuntamento con la rubrica sui prodotti Maybelline.Questo marchio esiste da sempre, sono certa che ognuna di voi ha almeno 1 prodotto Maybelline anche molto vecchio, tipo pezzo da museo. Ultimamente sto trovando tanti prodotti di questi marchio davvero validi che non hanno nulla da invidiare a marchi molto più costosi.

E' il caso del prodotto di cui vi parlo oggi, le 2 BBcream



La prima è la BBcream Dream Fresh uscita nella primavera 2012 se non erro
E' ancora in commercio e potete facilmente riconoscerla dal packaging:  un tubetto in plastica bianca che sfuma verso l'alto in un color beige per richiamare il colore del prodotto, con la scritta BB rosa. Il tappo a vite bianco racchiude una BB cream dalla consistenza cremosa e dal colore beige/nude. Il profumo non è nulla di particolare, non è gradevole, ma nemmeno nauseante. All'interno della confezione troverete 30ml di prodotto per un prezzo che si aggira sui 6/10 euro.
La sensazione d freschezza è l'unica che ho riscontrato davvero, ovviamente essendo una bbcream copre molto poco e se avete delle imperfezioni dovrete usare una discreta dose di correttore. Non è pesante sul viso, ma su una pelle mista/grassa è sempre buona norma fissarla con un velo di cipria. Non resiste per chissà quante ore infatti io alle volte la ritocco con un fondotinta in polvere. Esiste in 2 colorazioni medio-chiata e medio-scura. Vi dico subito che la chiara è molto scura e quindi se siete deifantasmini potrete usarla solo in estate, dopo un bel pò di giorni di mare. Grandissimo punto a favore è il fattore di protezione solare spf 30.

Di recente Maybelline è uscita con una nuova BB cream a cui ha dato il nome Pure proprio perchè è indicata per le pelli miste/grasse
Il packaging è rimasto all'incirca il medesimo, ma le scritte sono diventate di un azzurro acceso ed anche il tappo a vite. Stessa cosa per l'odore, nè sgradevole, ma neanche piacevole e per la quantità pari a 30ml. Qui però cambia il fattore di protezione solare che diventa spf 15. Cambia la composizione anche se di poco, è presente un 2% di acido salicilico che dovrebbe purificare sin da subito una pelle con imperfezioni. In realtà io non ho notato nulla di che se non il fatto che la consistenza è leggermente più pastosa dell'altra. Le colorazioni anche qui sono due medio-chiara e medio-scura, ma ho notato che confrontando la colorazione chiara della bbcream dream pure con quella dell'altra bbcream, la prima risulta più chiara e quindi più adatta alla mia pelle anche non abbronzata.

In definitiva che abbiate la pelle secca, norma, mista o grassa potete scegliere entrambe le bbcream, l'unica cosa che potrebbe farvi decidere per una piuttosto che per l'altra è il colore, per questo vi consiglio di recarvi a provare il prodotto in tutte le profumerie concessionarie Maybelline.

Linda

1 commento:

  1. Ho provato la prima versione di questa BB cream (quella uscita l'anno scorso) e, sinceramente, è un prodotto senza infamia e senza lode..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...